6 Modi come una Pagina di Google+ aiuta il tuo SEO

Richiedi attribuzione contenutiHai già una pagina su Google+? Non è ancora troppo tardi per iniziare! Gli ingegneri di Google + hanno progettato il social network in modo che le dati vengono indicizzate nelle ricerche di Google più veloce che quelle di altre reti sociali. Continua a leggere per sapere come la tua pagina Google+ può portarti più contatti e clienti!

Google è diventato il motore di ricerca numero 1 nel mondo, allora perchè ignorare un social network che è stato effettivamente creato da Google? Il principale vantaggio di Google+ è semplice: Google favorisce il proprio contenuto. Quindi, si parte!

1. I tuoi post sono indicizzati

A differenza di altri social network, Google non ha implementato l’attributo nofollow. Questo valore ferma i robot di indicizzazione sui link in uscita per prevenire lo spam nei commenti sui blog. (Leggi di più su nofollow.) Senza questo attributo, i tuoi messaggi verranno indicizzati e mostrati in ricerca! Aggiungi parole chiave ai tuoi post. Il contenuto a cui riferisci nel tuo commento è anche indicizzato, quindi può migliorare il ranking del tuo sito. Inoltre, assicurati che i tuoi post sono sempre “pubblici” in modo che non rimangono solamente nel tuo cerchio, ma vengono dimostrati al pubblico più ampio possibile.

2. La paternità di Google

Google ha implementato una nuova funzione nel posto dove si visualizzano informazioni sull’autore. Ottimizzando la descrizione dell’autore puoi semplicemente collegare il tuo profilo con i contenuti che hai creato. Quelli verranno visualizzati da più ricercatori. Una foto aumenterà ancora di più la credibilità della tua descrizione in modo che si può sicuramente aspettare un tasso di clic più alto su tali risultati. C’è anche un link per “Più” contenuti del autore, così chi è interessato può vedere di più del tuo lavoro e quanto la gente clicca sul link, Google dà la preferenza a un tale contenuto.

Richiedi attribuzione contenuti

3. Velocità

Google indicizza i nuovi post e aggiornamenti incredibilmente veloce. Puoi contare che un nuovo contenuto appare tra i risultati di ricerca circa entro un’ora, quindi se hai bisogno di esposizione veloce, Google+ è la tua risposta.

4. Raccogli seguaci

Cerchie di google plusLe pagine del tuo blog risultano più in alto per utenti Google+ che ti hanno nel loro cerchio. Tutto quello che devi fare è quello di postare il link al tuo blog, e quello apparirà più in alto per quelli che ti seguono! Assicurati inoltre di aggiungere un badge di Google+ al tuo sito web. Così gli utenti potranno trovare la pagina G+ facilmente. Più seguaci hai, più questi fattori migliorano il tuo SEO.

5. Ottimizzazione delle pagine

Google esegue la scansione dei settori chiave della tua pagina Google+. Solo concentrandosi su messaggi non sarà sufficiente. Esegui la scansione della tua pagina Google+ e ottimizzala in base alla tua attività e il tuo target di riferimento. Sii puntuale e ricordati quelle importanti parole chiave quando scriverai il titolo della pagina, il motto e la introduzione. Aggiungi i link al tuo sito o blog, Google li indicizzerà!

6. Raggiungi la cima

La ricerca sotto spiega il tutto. Tutte le pagine indicizzate per la parola di ricerca “falegname roma” dispongono di una pagina Google+. Seguendo il loro esempio verrai portato alla squadra vincente. C’è bisogno di dire di più?

Risultati di ricerca con google plus

Sei pronto per intraprendere un piccolo viaggio SEO? Crea la tua pagina aziendale su Google+ e vedrai i risultati in breve tempo. Se vuoi saperne di più su come diventare il specialista di marketing e social media, vedi anche il nostro post su come utilizzare i social network per il tuo business [inglese].

Scopri la pagina Google+ di Webnode e condividi la tua propria pagina con noi! Vuoi sapere come fare SEO? Abbiamo una guida dettagliata per te.