Una Storia di Successo: Trabajos por el Mundo

https://www.webnode.com/blog/wp-content/uploads/2012/08/Malena_color2.jpgLe utenti spagnole Malena Mangas e Saskia Van Liempt sono legate al mondo della comunicazione (rispettivamente giornalista e pubblicitaria). Nel settembre 2011 hanno deciso di creare il loro sito con Webnode, “Trabajos por el mundo” (“Lavori per il mondo”) un sito web il cui obiettivo è aiutare a trovare lavoro al di fuori della Spagna. Malena e Saskia cercano i migliori e più affidabili lavori da segnalare ai visitatori. In meno di un anno dalla nascita, il sito ha acquisito più di 40.000 visite al mese. Abbiamo l’opportunità di intervistare Malena e attraverso ciò, abbiamo appreso di più a proposito del successo del suo sito Webnode.

 

Sito: Trabajos por el mundo
Webmaster: Malena Mangas (giornalista) e Saskia Van Liempt (pubblicitaria)

Malena, Come è nata l’idea per il sito?

Sia Saskia che io abbiamo molta esperienza nella ricerca di lavoro all’estero, ed è un dato di fatto che, in Spagna, il giornalismo e la pubblicità sono settori molto instabili, quindi riteniamo che la conoscenza accumulata nel corso della nostra carriera potrebbe essere utile per le persone.
Nel mese di settembre dello scorso anno pensammo ad un sito web chiamato “Vieni in Germania”, in cui si promuovono le offerte di manodopera spagnola per, appunto, la Germania. Tuttavia, alla fine abbiamo deciso di espanderci in tutto il mondo con le offerte per aiutare le persone che non sanno dove andare a cercare questi lavori.

Perché pensi che il tuo sito ha avuto tanto successo?

La ricerca di offerte di impiego fuori della Spagna è un fenomeno relativamente recente. Negli ultimi anni è diventato di moda, coi programmi televisivi che mostrano come è la vita al di fuori del paese, ma ha anche contribuito molto a far sognare la gente riguardo a lavorare all’estero. Ad esempio, prima si pensava all’idea di emigrare come a una grande sventura, ma ora stiamo scoprendo quanto gratificante sia per la carriera personale.

Può essere utile un sito web per la promozione personale di un disoccupato, ad esempio per mostrare curriculum vitae e le esperienze precedenti?

Penso che sia fondamentale. Dimostrare quello che fai ti rende un leader. Ci sono aree in cui è possibile trovare lavoro senza avere il proprio sito web, per esempio, designer, giornalisti e pubblicitari e di marketing, sono persone che hanno bisogno di mettere costantemente in mostra le loro abilità. Ma credo che anche in qualsiasi altro settore, la disponibilità di un sito web potrebbe essere un vantaggio molto buono. Immaginate, per esempio, una persona che si dedica alla cucina e ha un blog dove condivide ricette e consigli. O anche un insegnante. Conosco la storia di un insegnante di matematica che ha iniziato a condividere su siti web, articoli e attività che contano. Oggi è uno di quelli che guadagna più denaro tramite il suo sito web.
In breve, la presenza sul web è assolutamente necessaria se si vuole fare la differenza.

Tu hai creato la pagina con Webnode. Quale pare del nostro sistema ti piace più utilizzare?

Webnode ha diversi vantaggi, è innanzitutto semplice ed automatico. Una volta che avete idea di ciò che si vuole fare, si può ottenere un sito con Webnode in un pomeriggio, installato e funzionante. Ti rendi conto che in pochi giorni è in tutti i motori di ricerca. Se sei intelligente e aggiungi parole chiave con criterio ,acquisisci rapidamente posizioni nei risultati di ricerca. In più, naturalmente, vi sono molti altri vantaggi importanti come i modelli, l’integrazione nelle reti sociali, la creazione di URL personalizzati e l’uso del proprio dominio.

Pensi che sia importante avere un dominio proprio?

Assolutamente. Si tratta di un’opzione molto conveniente che ti assicura il tuo spazio nel mondo. E’ fondamentale.
Va comunque detto che i sottodomini di Webnode funzionano molto bene. Se si vuole mantenere il sito gratuito, il risultato sarà comunque straordinario. Tuttavia, se si aprla di un’attività più estesa, è essenziale registrare un dominio proprio

Da dove provengono le visite al tuo sito?

In questo momento abbiamo un traffico impressionante da parte di Google, anche perché siamo in un settore con una forte domanda. Ci sono persone che arrivano direttamente a noi tramite la ricerca di “posti di lavoro in tutto il mondo”, ma molti visitatori cercano su Google con parole chiave come “lavoro in Svizzera”, “lavoro in Germania” o “stage”.
Abbiamo anche un sacco di visitatori attraverso i social network come Facebook e Twitter.

Utilizzi tecniche SEO?

Con Webnode è possibile modificare facilmente l’indirizzo URL dalle proprietà di ogni pagina. Globalmente nella pagina prestiamo grande attenzione ai meta-tag. Abbiamo molto ben definito sia le parole chiave che la descrizione. Noi crediamo che se si configura al meglio tutto ciò, il resto funziona praticamente da solo. Vogliamo iniziare l’ottimizzazione delle principali etichette e delle parole singolarmente per ogni articolo, in questo modo saremo in grado di migliorare ulteriormente il nostro SEO.

Ringraziamo Malena per averci concesso l’intervista. Buona fortuna e successo sia al suo sito che ai visitatori in cerca di occupazione!